Novità in giardino

porta-gol

Da queste parti le cose procedono piuttosto spedite. Non proprio come ce l'aspettavamo, neanche lisce lisce, ma dopo gli eventi pulp del mese di maggio, su questo giugno non ci possiamo lamentare. Gli esami stanno finendo. Stamattina l'orale di italiano, a cui essenzialmente bisogna ricordarsi di partecipare e arrivare in orario, poi è d'obbligo il massimo dei voti, ci serve. Dopodiché attenderemo il verdetto abbracciati alla cassetta delle lettere. E se tutto va bene rimarremo [leggi tutto...]